Scuole chiuse per coronavirus, a Trasacco l’amministrazione approfitta per sanificare e disinfettare la struttura



Trasacco – L’Amministrazione comunale di Trasacco guidata dal sindaco Cesidio Lobene, vista la chiusura delle scuole decide di pulire e sanificare la struttura.

Cosi il sindaco Lobene

Abbiamo ritenuto opportuno abbassare i riscaldamenti poiché la scuola è stata chiusa con l’obiettivo di sanificare e disinfettare la struttura, lasciando porte e finestre aperte per favorire il ricircolo dell’aria.
Al termine del periodo di sanificazione, ovviamente, verranno ripristinati gli orari di accensione e spegnimento dei termosifoni previsti dalla normativa in vigore.
Vi invito a non sollevare polemiche sui social, oltretutto durante l’orario di lavoro, facendo invece riferimento agli organi preposti, i quali saranno più che disponibili ad ascoltarvi e a fornirvi informazioni circa l’eccezionalità della situazione che stiamo vivendo.
Io amministro il mio paese come se stessi amministrando casa mia e per tale motivo mi sembra inopportuno ed ingiustificato spendere MIGLIAIA di fondi pubblici (NOSTRI) per riscaldare tre scuole CHIUSE.
Vi ringrazio comunque per le sollecitazioni, abbiamo bisogno del vostro sostegno e dei vostri consigli.