fbpx

Scommesse sul calcio: consigli su come poter vincere?

Scommettere è una sfida che diverte e vincere lo è ancora di più. Scommettere vuol dire fare una previsione su un particolare evento e provare a indovinare che quell’evento accada o meno. E la scommessa sportiva rappresenta la forma più diffusa e accessibile per mettersi in gioco e sperare di ottenere un risultato positivo. Oggi si può scommettere su una miriade di eventi sportivi ma, secondo gli esperti, per ottenere dei risultati vincenti è importante puntare su una competizione sportiva conosciuta e familiare. Non si deve mai scommettere a caso o affidarsi solo alla fortuna.

Il calcio è uno degli sport più amati e seguiti in tutto il mondo. Le scommesse sulle partite di calcio sono quelle più popolari tra gli scommettitori italiani ma essere tifosi di una squadra di calcio ed essere, nel contempo, buoni scommettitori non sempre coincide. Se si gioca per vincere, bisogna essere il più possibile obiettivi mettendo da parte la propria fede calcistica. Uno scommettitore deve mantenere sempre imparzialità e pazienza, deve mettere da parte le preferenze personali e concentrarsi per il conseguimento del risultato, ossia l’ottenimento di una possibile vincita.

Aumentare le probabilità di indovinare il risultato di una partita di calcio prevede attenzione e metodo. In primis lo scommettitore deve individuare accuratamente l’evento o gli eventi calcistici sui quali scommettere. Sembra una banalità, ma non lo è. La probabilità di vincita aumentano proprio partendo dalle proprie conoscenze della “materia” e da un’analisi della partita o delle partite scelte. L’intuito e la fortuna rimangono componenti fondamentali dell’attività dello scommettitore, ma non possono essere i soli elementi a guidare una scommessa. Serve sempre avere una visione chiara e una conoscenza il più possibile puntuale degli elementi in gioco: squadre, disponibilità e stato di salute dei calciatori, sconfitte e vittorie, gol segnati, gol subiti e altri dettagli che aiutano a generare una previsione il più possibile realistica.

Ogni giocatore conosce l’importanza del “caso” ma ogni scommettitore che si rispetti non lascia che a decidere sia solo il fato. Quindi, dopo aver suggerito di puntare solo su competizioni note e dopo aver spiegato che è sempre meglio conoscere il più possibile la situazione delle squadre in campo, ciò che è sempre opportuno fare è rischiare il giusto. Gli scommettitori si lasciano spesso stuzzicare da puntate su quote maggiori ma le vincite arrivano spesso guardando alle quote più basse. Si vince meno, questo è vero, ma si hanno maggiori probabilità di vittoria. A volte ci si lascia sedurre da risultati improbabili solo perché molto quotati, ma in realtà chi si accontenta puntando su risultati scontati, e più ragionevoli, riesce a vincere più spesso.

La raccomandazione fondamentale è comunque sempre una sola: giocare responsabilmente. Negli ultimissimi anni scommettere è diventato, infatti, molto più facile degli anni passati grazie alla presenza di tanti siti di scommesse online ai quali si accede previa registrazione. Internet permette di poter fare una giocata in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo, consente di scommettere anche con largo anticipo e presenta una grande varietà di eventi calcistici. Nei centri scommesse classici, invece, non è richiesta alcuna registrazione e si può far riferimento alla consulenza degli operatori presenti per effettuare una scommessa. In ogni caso lo scommettitore, sia online che nei punti vendita, può accedere a una grande quantità di informazioni relative a una partita di calcio sulla quale si vuol puntare. Tutte queste informazioni agevolano il pronostico del giocatore, ma anche in questo caso, l’esito di una partita è sempre imprevedibile. Pertanto il consiglio è sempre quello di non giocare solo per provare a vincere ma piuttosto per pensare a divertirsi.

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0.00
Send this to a friend