t1

Comune di Avezzano

t2

sarrìa
sarvàte
sàrvece
sarvétte
Sarviàne
satólla
saucìccia
sbajiàte
sbettonà’
scacchiàte
scàcchie

scajiózze
scambolàta
scannàte
scannéme
scanzà’
scapicollàte
scarecà’
scarpàre
scatafàrge
Scavezacàlle
scàvezi
scénne
scérre o sciérre
schiaricàte
schìna
schioppà’
schióppe
schiòppe
schiòppene
schiòrce’
schiórte
schiuffévene
scì’ o scìne
sciancàti
sciangà’o sciancà’
scià
scifellóne
scinciàta
scìne o scì
scingecàta
sciollàpipé
scipà’
scìta
sciviarèlla
scoperchiàte
scoppàte
scórde
scorporeiàta

scósceni
scotecà’
scriàte

scrìma
scròpe
scummerdàte
scuppelàta
sdellenzàti
sderrinàti
sderruzzìta
sdijiummàte
sèggia
sellùzze
séme
sendìme
sennó o sinnò
sentìrne
sentùte
sèquele
serìne
sèrpa
sèrvene
sése
séte
settrémbe
sfiorzàti
sfóche
sfréggi
sfrìdde
sfriquià’
sfrùsce o cacarèlla
sganganàte
sgómmera
sgrullàta
sguerdézza
signerìa o ssignerìa

sìcche
sìgne
signùri
sìndeche o sìndiche
sìnde
sinnò o sennó
sò’
sócce
soccòva
sòcerema
sòle
sóle
somènta
sóme
sòmme
sonà’
sóne
sopérchie
sórde
sórge
sortànte
sòrva
sparagnà’
spàra
spariènne

spartucciàtte
sparupàcchie
spàsse
spennà’
sperétta
spérze
speselì’
spetazzènne
spetuccàta
speziàle
spianà’
spìca
spiecà’
spiechétte
spióvete
spìsse
spitàle
spìte
sprechérne
sprefùnne
spresciàsse
sprèscete o sprìscete
sprongecà’
spùse
stàbbie
stàne o stànne
staòta
stàtte
‘ste
stéme
stèmme
sténghe
stennericàte



sarebbe, sarei
salvato
salvaci
salvò
Salviano, montagna ad ovest di Avezzano
sazia
salsiccia
sbagliato
sbottonare, aprirsi, parlare a-pertamente
diviso in più parti, divelto, separato dalla parte principale
parte di salsiccia, delimitata da un filo strettamente legato, contenente normalmente carne di maiale
dente del giudizio
scampata
sgozzato
sgozziamo
mettere da parte
rovinare, andar giù rompendosi il collo
scaricare
calzolaio.
catafalco
Scalzagallo, località posta a nord-est di Avezzano
scalzi
ali
usciere
scheggiato
schiena
scoppiare
scoppio
scoppio
scoppiano
storcere, andare per vie traverse
storto
sbattevano

che hanno un difetto alla gamba, claudicanti
azzoppare
che sia
tavola con bordi usata per trasportare pane cotto o da cuocere
strappata

strapazzata, scossa
verso per allontanare una gallina
dipanare, districare
uscita
lo scivolare dolcemente
con il coperchio tolto
aperto, dischiuso
scordato, dimenticato
abbuffata, con la pancia gonfia per una mangiata a crepa pelle
persona mal ridotta fisicamente
togliere la cotenna, ripulire
scomparso, scomparse, di statura trascurabile, sparito misteriosamente
divisione della chioma dei capelli in due parti
scopre
sporcato di feci
senza “coppola”
strappato e ridotto in più parti
con i reni a pezzi
ripulita dalla ruggine
molto stanco, emaciato
sedia, poltrona, seggiola
singhiozzo
siamo, abbiamo
sentiamo
altrimenti
sentirono
sentito
secolo
sereno
serpe, persona pericolosissima
occorrono
seni, mammelle
avete, siete
settembre
toccati
sfogo
fregi
sfrido
strofinare,sfregare

diarrea
senza più cardini
sgombra, vuota
scossa
sveltezza

signoria
sei
magro
segno
signori

sindaco
senti, ascolta
altrimenti
sono
pari.
sotterra
mia suocera
sole
soltanto, solo
seme,semina, seminagione
antica misura dei peso, salma
mi sono
suonare
suono
superfluo
soldo, moneta di 5 centesimi
sorcio, topo, ratto
soltanto
sorba
risparmiare
canovaccio
sparpagliando, gettando qua e la in modo disordinato, disperdendo
diviso in numerose parti
spauracchio, spaventa-passeri
disoccupato, in ozio
togliere le penne
sferetta
sperduto
sollevare da terra
girovagando, andando in giro lungamente qua e la
pituccata
farmacista
stendere la pasta con il matterello
spiga
spiegare
spiegò
spiovuto
spesso
ospedale
spiedo
sprecarono
crepaccio, precipizio
sforzarsi
sforzati

pungolare
sposo, fidanzato
letame
stanno
questa volta
stai
questo
stiamo
stavamo
stò
steso a terra a seguito di botte o di malanno improvviso

Giovanbattista Pitoni  

avezzano t2

t4

sarrìa - stennericàte

t3

avezzano t4

t5