Santa Lucia

Oggi Castelnuovo si presenta come un paese di operai-contadini, con reddito da lavoro dipendente al quale reddito, quasi tutte le famiglie sommano quello proveniente dall’allevamento del bestiame e dalla coltivazione dei terreni. Oggi risiedono stabilmente nel paese meno di 200 abitanti per lo più anziani, mentre d’estate la popolazione si raddoppia.

Nel territorio di Castelnuovo, esiste un’altra piccola chiesa, dedicata alla gloriosa martire Santa Lucia, essa dista dal paese circa 2 Km. ed è stata edificata nel 1968 con il contributo dei numerosissimi fedeli che il 13 Dicembre di ogni anno si recano in pellegrinaggio al piccolo santuario. Anticamente questa Santa si venerava in una piccola grotta affianco alla quale fu costruita la prima chiesetta più volte distrutta da eventi sismici e andata definitivamente in rovina nei primi anni sessanta quando da mani sacrileghe fu trafugata una statua lignea della Santa che gli esperti facevano risalire al XIV secolo.

Antonio Leonetti