SANTA IONA… CENNI STORICI

Testi a cura di Francesca Stornelli

S.Iona è un borgo fortificato in provincia dell’Aquila, ai confini del ParcoRegionale Velino-Sirente. Dista dalla città circa 45 km ed è edificata sulla sommità di un’altura a quota 950 metri s.l.m., dominante sulla piana del Fucino. Il fenomeno dell’emigrazione prima e successivamente dell’abbandono da parte dei suoi abitanti, diretti verso la capitale e i centri produttivi, hanno portato come conseguenza il degrado delle strutture edilizie così com’è successo in molti altri centri delle aree interne della regione.

Ma il suo abbandono ha altresì consentito che il borgo conservasse, negli anni, la sua identità storico-architettonica. Il rinnovato interesse per la qualità della vita offerto dai centri di queste dimensioni ha fatto registrare, ultimamente, un’inversione di tendenza, ed una nuova e più attenta prospettiva di sviluppo finalizzata alla valorizzazione e alla tutela delle risorse presenti sul territorio.