San Pelino, autoemoteca dell’AVIS in piazza domenica 22 dicembre



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – La necessità di creare sinergie tra i diversi gruppi associativi è la strada per fronteggiare al meglio e con rinnovato vigore le emergenze relative alle carenze di sangue che stanno affliggendo il nostro territorio e la nostra nazione.

Per questo motivo le sezioni AVIS di base di Paterno e San Pelino organizzano per il giorno 22 dicembre 2019, in piazza San Michele Arcangelo a San Pelino, una raccolta di sangue attraverso l’utilizzo dell’autoemoteca messa a disposizione dell’AVIS comunale di Pescara.

L’iniziativa, fortemente voluta da entrambe le associazioni, sarà la prima di diverse raccolte congiunte che vedranno coinvolti i due gruppi e che si ripeteranno nel corso del 2020, con l’intento di essere utili a chi non ha la possibilità di recarsi durante la settimana a donare, e dunque può farlo vicino casa sua e di domenica.
I due gruppi, pur restando distinti, attueranno questa ed altre collaborazioni, con lo scopo ultimo di incrementare le donazioni per fronteggiare un’emergenza sangue che, ormai, sembra diventata cronica e costante.
I presidenti dei due gruppi, Mario Maggi e Simone Di Cicco, si dicono pronti ad affrontare insieme questa problematica e disponibili ad organizzare questa come altre lodevoli iniziative, e aspettano quanta più popolazione possibile per dare un fondamentale contributo, un regalo di Natale speciale per chiunque sia in difficoltà.