sabato, 10 , Aprile
spot_img

Prima pagina

Assegnati 350 mila euro per il settore irriguo nella Marsica

Avezzano – Venerdì 22 maggio 2020 il Consiglio regionale dell’Abruzzo ha ribadito l’assegnazione di 350.000,00 euro a favore del rilevante e strategico bacino agricolo del Fucino, votando per la seconda volta quanto già sancito, purtroppo senza esito, dalla legge regionale 39/2019.

“I 350 mila euro sono destinati per gli interventi infrastrutturali di ammodernamento ed efficientamento della rete di distribuzione idrica a servizio della Marsica orientale, nonché il dragaggio e la pulizia del fondale del bacino artificiale posto a monte dell’opera di presa situata sul fiume Giovenco, oltre la ristrutturazione dell’opera architettonica ricadente nel Comune di Trasacco, denominata “Tre Portoni”, e della zona ad essa adiacente, per la sistemazione del relativo canale, dichiara il Commissario del Consorzio di Bonifica Ovest Danilo Tarquini.

“Il Commissario ringrazia, per la sensibilità e la tenacia dimostrata, l’intero Consiglio regionale e specificamente i firmatari dell’emendamento che ha ripristinato i finanziamenti in questione: il Presidente del Consiglio Lorenzo Sospiri, il Vice presidente del Consiglio Roberto Santangelo, il Presidente della Commissione Sanità Mario Quaglieri e il Consigliere Silvio Paolucci”.

“È giusto, altresì, ringraziare l’Assessore all’Agricoltura Emanuele Imprudente, la sua struttura tecnica e i suoi diretti collaboratori, sia per quanto fatto per far arrivare nel Fucino già nell’autunno scorso i finanziamenti stanziati con la citata l.r. 39/2019, sia per il supporto dato affinché fossero ripristinati”.

“In considerazione dell’estrema urgenza degli interventi da realizzare, anche in considerazione del risparmio delle già scarse risorse idriche che si verificherebbe con l’esecuzione dei lavori, ci si augura che l’erogazione del finanziamento sia quanto più celere possibile” conclude Danilo Tarquini.

- Advertisement -

Promo Box



segnalate

TERRE MARSICANE VIDEO