Ripresa del mercato del sabato, CNA Avezzano: “Bene le misure adottate la CNA rinnova il proprio supporto”



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano –Accogliamo con piena soddisfazione quanto deciso dall’amministrazione comunale, in linea con le normative previste dl DPCM e con il passaggio dell’Abruzzo da zona rossa ad arancione, in merito al riavvio del tradizionale mercato del sabato ad Avezzano”. E’ quanto si apprende in una nota a firma di Gianfelice Angelone, responsabile del settore ambulanti della CNA di Avezzano. “Il diritto al lavoro” continua Angelone “anche per questa categoria, è sacrosanto. Gli ambulanti, così come il mondo della piccola e media impresa, degli autonomi e anche dei liberi professionisti, purtroppo stanno pagando un prezzo troppo caro a questa epidemia che sta lasciando un segno indelebile nella vita delle nostre imprese”.

Soddisfazione per la ripresa della “normale” attività degli ambulanti, ma, soprattutto”  sottolinea Fabrizio Belisari, Direttore della CNA marsicana “per i protocolli e le misure anticontagio che l’amministrazione Di Pangrazio ha deciso di adottare per rendere tali attività ancora più sicure; ci riferiamo ai tamponi che verranno effettuati sui titolari dei posteggi e a tutte le misure volte al contingentamento degli accessi e alle regole per il distanziamento. Iniziative e attività lodevoli quelle proposte dall’amministrazione, per le quali la CNA rinnova il proprio supporto organizzativo e di gestione, così come da circa un anno sta facendo per assicurare il corretto svolgimento delle attività mercatali del sabato e del mercoledì”.

Va bene infine” conclude Belisarila direzione intrapresa dall’Assessore Di Stefano e da tutto lo staff per dare sostegno e ristoro ad operatori economici e famiglie che, come giustamente sottolineato da Angelone, sono stati duramente colpiti da questa emergenza senza precedenti”.