Trovano una lupa in fin di vita nei pressi della loro abitazione



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Casali d’Aschi –  Questa mattina, su segnalazione di alcune persone del luogo, il veterinario del Parco ha effettuato un recupero di fauna selvatica. In località Casali d’Aschi, frazione di Gioia dei Marsi, in prossimità del paese è stata rinvenuta una lupa in evidente stato di debilitazione. La lupa è stata trovata da alcune donne che, impegnate nella camminata mattutina, poco prima del rientro nelle loro abitazioni, si sono trovate davanti, sul ciglio della strada, una lupa anziana, denutrita e in fin di vita.

Le donne hanno allertato gli uomini della Forestale della stazione di Pescasseroli che, tempestivamente, sono arrivati per recuperare l’animale per le cure del caso. Recuperata ed effettuati i controlli, il servizio veterinario ha potuto constatare che tale stato è dovuto all’anzianità dell’animale (circa 12-15 anni). L’individuo infatti presenta la completa assenza di dentatura e questo ha causato un’evidente denutrizione.

Per ora la lupa verrà tenuta presso il centro visita di Pescasseroli per le opportune cure.