Rifiuti abbandonati, la Polizia Locale multa un’altra donna

Capistrello – Prosegue senza sosta l’attività di contrasto all’abbandono dei rifiuti su tutto il territorio comunale da parte della Polizia Locale. Negli ultimi giorni, un’altra donna è stata sanzionata per aver abbandonato l’immondizia davanti al campo sportivo, a ridosso dei bidoni utilizzati per la raccolta degli indumenti. Per lei è scattata una multa di 200 euro. Solo qualche giorno prima, la stessa telecamera aveva immortalato, per l’ennesima volta, la quinta per l’esattezza, un’altra cittadina che lasciava i rifiuti lì.
Per lei era scattata una multa complessiva di circa mille euro.