Riaperto il transito sul Ponte Giovenco



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Cerimonia sobria, ma molto sentita. Il presidente del “Comitato Civico Ponte Giovenco” ha aperto l’evento verso le ore 10:30 e ha ringraziato tutti i presenti ricordando il disagio avuto per dieci mesi nella valle del Giovenco. I comuni di Bisegna e Ortona sono stati molto impattati.

Hanno presenziato la cerimonia il Presidente della Provincia, Angelo Caruso, i sindaci di Bisegna, di Ortona dei Marsi e di Pescina e il Presidente del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Presente anche una rappresentanza dei Carabinieri, dei Forestali, della Polizia Provinciale e degli alpini di Pescasseroli.

Alle 11:10 il Presidente della Provincia ha tagliato il nastro tricolore, dichiarando ufficialmente la strada percorribile. Un pullman di linea della società trasporti abruzzese TUA ha attraversato simbolicamente il ponte.

Un ringraziamento va a tutti coloro che hanno permesso tutto ciò, ma in particolare al “Comitato Civico Ponte Giovenco” e al suo presidente Silvano Di Pirro.