Regionali in Abruzzo: dalla marsicana Pestilli (sp) “ennesimo tavolo rimandato, stop al tempo, ora è necessario percorso chiaro”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – “Maggiore responsabilità dalle forze politiche di centrodestra per un percorso verso le regionali condiviso dall’intera coalizione, sin da subito”, queste le affermazioni di Rosa Pestilli, coordinatore regionale di Sud Protagonista, movimento in appoggio al partito Fratelli d’Italia, “il tempo corre e gli abruzzesi meritano di avere le idee chiare sul candidato governatore. I continui rimandi e gli appuntamenti mancati rischiano di allontanare gli elettori e di complicare notevolmente l’organizzazione di una campagna elettorale serrata, ad un passo dalla presentazione delle liste. Tutto ciò, rendendo le cose più facili alle altre coalizioni.

Marco Marsilio ha dimostrato di essere pronto e determinato ad affrontare una sfida che porterà di certo il centrodestra a vincere le regionali”, continua la Pestilli, “è ora di inserire l’ultimo tassello del mosaico e partire subito con una campagna elettorale per far conoscere ai cittadini il programma che rilancerà l’Abruzzo nei prossimi cinque anni”.