Ragazzini vandalizzano i giardini pubblici di Tagliacozzo, Sindaco Giovagnorio: “responsabilità dei genitori”


Tagliacozzo – Di certo non è edificante quanto accaduto a Tagliacozzo. A denunciare l’accaduto è il primo cittadino del borgo marsicano, Vincenzo Giovagnorio, il quale, attraverso una nota condivisa online, stigmatizza gli episodi di maleducazione e di grave inciviltà condotti da alcuni bambini e ragazzini all’interno delle aree verdi di Tagliacozzo.

L’educazione di alcuni bambini e bambine riguardo al rispetto che dovrebbero avere per i giardini pubblici, per il prato, per le piantine… è totalmente assente!” scrive con rammarico Giovagnorio, che continua “Un gruppetto di ragazzini questa sera aveva assunto l’aiuola di fiori come campo di calcio. Biciclette e monopattini che sfrecciano tra persone anziane, bimbi piccoli e persone a passeggio, grida isteriche, parolacce e a volte anche bestemmie“.

La presa di posizione del Sindaco è seria e coinvolge gli adulti che di quei bambini e di quei ragazzini dovrebbero essere responsabili: “Ma gran parte della responsabilità è dei genitori che, seduti sulle panchine limitrofe, chiacchierando distrattamente del nulla, evitano accuratamente di indicare ai figli di rispettare le evidenti indicazioni dei cartelli, il decoro urbano e in definitiva ad avere senso civico!“.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Con Vanessa nel cuore, sport e solidarietà con il Campione di calcio Luciano Zauri e la proloco di Casali D’Aschi

Gioia dei Marsi – Ieri, per l’inizio del torneo di Calcetto Summer Cup a Casali di Aschi, alla presenza di Luciano Zauri, Paola la madre di Vanessa, Herbert e il ...


Progetto “Housing First” ad Avezzano, la casa prima di tutto. Il Comune ottiene 710 mila euro di finanziamenti

Il progetto tende la mano alle persone fragili della comunità, spesso senza fissa dimora, a conferma dell’attenzione del Comune alle difficoltà dettate da crisi sociali ...

Si è conclusa la prima edizione di “Storie in circolo”

Il direttore artistico Francesco Sportelli “Siamo molto felici della risposta che il progetto ha ricevuto"

Nasce il pronto intervento sociale: aiuto a 200 famiglie di 34 Comuni

Marsica – Nasce il pronto intervento sociale che prevede un aiuto per 200 famiglie in 34 Comuni. Il progetto “L’unione fa la forza”, presentato nei ...