Raddoppio della Superstrada del Liri. Marsilio: “dopo Pasqua il progetto illustrato ai sindaci”



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Nella giornata di oggi Marco Marsilio ha incontrato il responsabile della Struttura Territoriale di Anas SpA, Antonio Marasco. Al centro della riunione, come ha spiegato il Presidente della Regione Abruzzo, si è parlato del raddoppio della Strada Statale 690, meglio nota come la Superstrada del Liri che collega Avezzano e Sora.

Un importante passo avanti verso la cantierizzazione dell’opera” scrive Marsilio “Dopo le festività pasquali, lunedì 12 aprile a Balsorano, insieme ad Anas, incontreremo i sindaci del territorio per illustrare la scelta progettuale del raddoppio della Statale, collegamento nevralgico tra Abruzzo e Lazio. Un progetto strategico che risponde alle sollecitazioni che da anni giungono da quella zona, per il quale ho chiesto all’ingegner Marasco tempi certi e celeri”.