sabato, 17 , Aprile
spot_img

Prima pagina

Raccolta rifiuti porta a porta a Cerchio, il TAR annulla determina di affidamento

Cerchio – L’informativa che il sindaco di Cerchio, Gianfranco Tedeschi, ha portato all’attenzione dei suoi cittadini, comunica che con la sentenza del TAR del 28 luglio 2020, è stata annullata la determina di affidamento del servizio di raccolta rifiuti “porta a porta”. Come spiega il primo cittadino del Comune marsicano “una delle ditte partecipanti ha fatto ricorso nei confronti della vincitrice per un non corretto avvalimento tecnico“.

Inoltre, nell’informativa, si legge: “è stato dato indirizzo agli uffici preposti di procedere all’affidamento del servizio di raccolta rifiuti porta a porta, cosa che ovviamente verrà fatta prima possibile“. Tedeschi tiene anche a precisare che si stanno valutando, con ufficio tecnico e legali, le migliori soluzioni tecniche e amministrative per attivare il servizio entro il 2020 e, in ogni caso, prima della fine della Legislatura.

- Advertisement -

Promo Box



segnalate

TERRE MARSICANE VIDEO