Quattro nuove stazioni termo-pluviometriche in Abruzzo, due a Opi e Pescasseroli



Abruzzo – L’acquisizione in tempo reale dei dati relativi ad un evento meteorologico in atto è fondamentale per seguirne l’evoluzione e pianificare gli interventi necessari. Con lo scopo di implementare ulteriormente e in maniera omogena la copertura del territorio regionale, sono state installate quattro nuove stazioni di monitoraggio in tempo reale dei principali parametri atmosferici (temperatura, umidità, pressione e pioggia).

Nello specifico si tratta di tre stazioni posizionate nell’area dell’alto Sangro, nelle località di Barrea, Pescasseroli e Opi, e di una quarta stazione installata nel chietino presso Lentella. Le stazioni riportano i dati rilevati in telemisura, quindi in tempo reale, direttamente al Centro Funzionale d’Abruzzo per elaborare le ipotesi di evoluzione dei fenomeni in corso, in stretta connessione con la Sala Operativa regionale al fine di mettere in atto gli eventuali interventi a salvaguardia della popolazione.