Protezione civile informa, progetti a gonfie vele



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Luco dei Marsi – Si è concluso brillantemente, giovedì 3 marzo, il primo corso base – gratuito – in materia di Protezione Civile organizzato dal gruppo comunale dei volontari di Protezione civile di Luco dei Marsi.
Il corso ha visto la partecipazione di circa 70 persone tra cui i gruppi di Protezione civile di Collelongo, Gioia dei Marsi, Pescina e Villavallelonga, cittadini di Trasacco e tanti cittadini luchesi che hanno partecipato attivamente per avere informazioni sui rischi e sulle norme comportamentali da seguire in caso si verifichi un evento calamitoso.
Durante le sei lezioni si è parlato del sistema di Protezione civile; rischio sismico; rischio incendio e rischio idrogeologico; orientamento: topografia e manovre di primo soccorso- BLS. Le lezioni sono state tenute da personale qualificato, un gruppo formato da professionisti che, come sottolinea il presidente del Gruppo Comunale Volontari di Protezione Civile di Luco dei Marsi: “Hanno messo a disposizione gratuitamente il loro tempo e la loro competenza e per questo li ringraziamo di nuovo. Ringraziamo nuovamente anche tutti coloro che hanno partecipato, non ci aspettavamo un’affluenza così ampia. ”.
Al termine delle 6 lezioni sono stati rilasciati gli attestati di partecipazione al corso.
“Tra i compiti della protezione civile vi sono quelli di promuovere la formazione e l’ informazione per diffondere la cultura della protezione civile stessa”, spiegano i rappresentanti del gruppo di protezione civile comunale luchese, “ Proprio in questo ambito si colloca il nostro progetto, nel quale l’iniziativa appena conclusasi era prevista, a tema ‘La Protezione Civile Informa’ “.
Come illustrato dai Rappresentanti, il progetto è stato strutturato in tre fasi: la prima fase, realizzata il 23 gennaio scorso. a Luco dei Marsi presso la Sala Consiliare del Comune, ha previsto la presentazione alla cittadinanza del piano di Protezione civile comunale, alla presenza del personale della Sala Operativa Regionale della Protezione Civile e del personale del Centro Funzionale Regionale,che hanno illustrato il funzionamento della piattaforma“ allarmeteo “ della Regione Abruzzo; la realizzazione del primo corso base, gratuito, in materia di Protezione Civile; l’attività di informazione che ha visto protagonisti gli alunni delle scuole medie di Luco dei Marsi e quelli delle quinte elementari dell’I. C. “Ignazio Silone” di Luco dei Marsi, per i quali i volontari hanno tenuto un ciclo di incontri al fine di illustrare le attività della Protezione civile e dei rischi connessi alle peculiarità del territorio marsicano.

“E’ stata una bellissima esperienza per noi” , dicono i Volontari, “ I ragazzi sono stati molto attenti e a ogni incontro hanno fatto moltissime domande mostrando interesse per gli argomenti trattati e sul Volontariato in generale. Ringraziamo il Dirigente scolastico, il prof. Romolo Del Vecchio, i professori e le maestre per la loro disponibilità e la fattiva collaborazione nei nostri confronti”.
Il Progetto si concluderà con un esercitazione di Protezione civile, in programma per sabato 12 marzo a Luco dei Marsi, che vedrà partecipare anche tutti gli alunni dell’I.C. “ Ignazio Silone”.



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di

Lascia un commento