Prevenzione e informazione sul rischio sismico, formazione per i soldati del 9° reggimento



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

L’Aquila. Il 15 febbraio 2017, presso la Caserma “Pasquali-Campomizzi” di L’Aquila, sede del Comando Militare Esercito “Abruzzo” e del 9° Reggimento Alpini “L’Aquila”, una conferenza sulla prevenzione e informazione sul rischio sismico. L’iniziativa, promossa dal Gen. B. Rino DE VITO, Comandante del Comando Militare Esercito “Abruzzo”, rientra nel complesso delle iniziative che il citato Ufficiale Generale ha avviato in favore di tutto il personale, militare e civile, della Difesa in servizio a L’Aquila e relativi familiari a partire dal 18 gennaio scorso, data in cui si sono registrate ben quattro forti scosse sismiche di magnitudo superiore a 5,3.

L’attività, coordinata dal neo Capo di Stato Maggiore del Comando Militare Esercito “Abruzzo” Col. Antonio RUSCITTO, ha visto la partecipazione, come relatori, del Prof. (geologo) Antonio MORETTI  e del noto sismologo Chistian DEL PINTO, entrambi dell’Università dell’Aquila, della Dott.ssa Daniela RONCONI e della Geom. Donatella BIASINI del Dipartimento Protezione  Civile dell’Aquila.

Al termine dell’attività, apprezzata da tutti i partecipanti, è stato fatto dono ai relatori del CalendEsercito 2017.

 




Lascia un commento