Pietro Taricone ci lasciava 11 anni fa, Kasia Smutniak lo ricorda invitando a fare una donazione



TrasaccoPietro Taricone, che tutti abbiamo imparato a conoscere e a chiamare semplicemente “o guerriero”, ci lasciava esattamente 11 anni fa. Un tragico incidente durante un lancio col paracadute ha messo fine alla sua vita.

La sua compagna, la bellissima attrice Kasia Smutniak, oltre che mamma della loto bambina, Sophie, è nota anche per la sua estrema delicatezza e discrezione, soprattutto quando si tratta di ricordare Pietro.

Quest’anno, infatti, la Smutniak non ha pubblicato immagini o scritto messaggi specifici come fece, ad esempio, l’anno scorso. Per celebrare il ricordo del suo compagno di vita, padre di sua figlia, l’attrice ha semplicemente pubblicato una “story” su Instagram che invita a donare qualcosa a favore della Pietro Taricone Onlus.

Si tratta di un’associazione no profit nata nel 2011 su iniziativa di Kasia e di alcuni amici di Pietro. L’obiettivo della onlus è quello di portare aiuti alla regione nepalese del Mustang. Un luogo che per Kasia e Pietro significava molto: “Quasi vent’anni fa io sono andata là con Pietro – ha spiegato la Smutniak in un’intervista – Volevamo fare un trekking e ci siamo persi. Abbiamo perso la cognizione del tempo e siamo rimasti là un mese. Sulla strada del ritorno parlavamo tantissimo di fare qualcosa per quelle persone. È in assoluto uno dei sogni che sono riuscita a realizzare”.