Picchia un giovane, ennesima grana per Antidormi



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Celano – Ha picchiato e minacciato un giovane di 27 anni di Celano. Protagonista della vicenda, ancora una volta, Luigi Antidormi. I Carabinieri questa volta hanno proceduto d’ufficio: il 34enne dovrà rispondere di lesioni e minacce aggravate.

Proprio ieri il celanese – accompagnato dai suoi legali, gli avvocati Luca e Pasquale Motta –  si era recato nella caserma di Avezzano per l’incidente probatorio di un procedimento che lo vede imputato per aver tentato di rubare due quintali di rame.

Diversi i precedenti dell’uomo, che lo scorso maggio era stato arrestato per aver investito e ucciso il quindicenne Marco Zaurrini.




Lascia un commento