Piazza mercato di Avezzano, la Tonelli Ingegneria precisa: “non ci sono errori nel nostro progetto, …per gli alberi preesistenti, abbiamo applicato le decisioni dell’Amministrazione De Angelis”



Avezzano – Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa della Tonelli Ingegneria S.r.l. in merito ai lavori su piazza mercato “A seguito del persistere di articoli incompetenti e diffamatori, riteniamo doveroso ribadire la verità  sulla Riqualificazione di Piazza del Mercato, per la reputazione della nostra azienda che da trenta  anni tiene alta la propria considerazione sul territorio nazionale e oltre” .

“La realtà è che l’intervento realizzato non corrisponde più al nostro progetto, che prevedeva la  creazione di un “NUOVO LUOGO CITTADINO” caratterizzato sì da un’opera architettonica, ma  necessariamente completato e arricchito da idonei spazi e servizi dedicati ad attività culturali,  sociali ed economiche e che invece, nostro malgrado, si è ridotto ad una disarticolata e  sproporzionata copertura in acciaio (difettosa), e non ci rinfranca che nonostante tutto non sia  ritenuta brutta.  Nella realizzazione sono state effettuate numerosissime modifiche, come la ridisegnata pianta  della piazza, che ne ha ridotto le dimensioni e cambiato l’impianto architettonico, le proporzioni e  gli spazi accessori (anche il disegno della pavimentazione è stato variato, banalizzandolo). ” 

“Sono stati cancellati dal progetto gli spazi destinati alla socializzazione (panchine con alberature  integrate ecc.), il restauro della nostra “Fontanella”, l’Info Point con i servizi alla comunità (bike sharing ecc.), i box espositivi, le sedute i grandi vasi e i gradini su Via Mercato, sostituita la  copertura in vetro strutturale con lamiera forata e policarbonato e inoltre aumentate fortemente  le dimensioni esterne dei tubi in acciaio delle strutture e modificato il trattamento di verniciatura  già previsto, con un ciclo standard.  È stato eliminato lo spianamento dell’area coperta della piazza e dei canali di scolo, l’illuminazione dall’alto della piazza (divisa in porzioni autonome) e il collegamento funzionale con Piazza Corbi.  

È certo che le modifiche sopradette, NON SONO DOVUTE ad errori nel nostro progetto, ad  insormontabili problematiche tecniche o ad elevati costi di manutenzione, forse invece al voler  realizzare un progetto diverso in più parti, che ci ha lasciato e ci lascia perplessi e offesi”.

“Sul tema degli alberi preesistenti, abbiamo applicato le decisioni dell’Amministrazione.  
Per quanto sopra detto, diffidiamo coloro che si interessano all’argomento, dal riportare d’ora in  poi falsità sul nostro progetto, parte del quale, dietro richiesta dell’ex Sindaco Gabriele De Angelis,  è stato con piacere donato dalla Tonelli Ingegneria S.r.l. alla Città di Avezzano.   Per chi interessato, sul nostro sito internet inseriremo in Home Page le immagini e il video in 3D  del progetto, dal quale si evincono il quadro generale, le proporzioni e parte delle funzionalità.  Progetto che alla sua approvazione in sede pubblica fu acclamato dagli istanti, dall’allora  maggioranza e minoranza e dai numerosi media presenti” concludono.  



Leggi anche