Per l’azienda apistica di Pescina Dolce Lavanda “Gocce D’Oro” al concorso Grandi Mieli D’Italia



PescinaSi è conclusa da pochi giorni la 39° Edizione del Concorso GRANDI MIELI D’ITALIA” Tre Gocce d’Oro 2019”, che nonostante le difficoltà produttive di quest’anno ha visto ben 440 apicoltori in gara presentare un totale di 1011 campioni di miele.

L’azienda apistica “Dolce Lavanda” la cui titolare è Flammini Annamaria di Pescina (AQ) ha ottenuto nella sezione slow:

  • 2 gocce d’oro per il miele di Stregonia
  • 1 goccia d’oro per il miele Millefiori

Entrambi i mieli fanno parte del Presidio slow food dei mieli particolari dell’appennino abruzzese. I Presìdi Slow Food sostengono le piccole produzioni tradizionali che rischiano di scomparire, valorizzano territori, recuperano antichi mestieri e tecniche di lavorazione, salvano dall’estinzione razze autoctone e varietà di ortaggi e frutta.

Riconoscimenti importanti vista la natura del concorso, organizzato dall’Osservatorio Nazionale del Miele.  I mieli sono stati analizzati da due diversi laboratori, sottoposti ad analisi sensoriale da parte di 79 esperti iscritti all’albo nazionale, riuniti  in 16 giurie. Si tratta di un’attività intensissima che consente, ogni anno, di fare una fotografia della situazione produttiva italiana e di fornire al produttore importanti informazioni sul miele prodotto e  di indicare al consumatore attento i prodotti che eccellono per i diversi tipi e per zone di produzione.

I mieli premiati possono essere degustati presso la Mieloteca Italiana dell’ Azienda in loc Ponte san Valentino a Pescina ( Città del Miele) AQ.