Paura a Civitella per due bimbi scomparsi



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Civitella Roveto – E’ stato un pomeriggio di paura per un intero paese, a Civitella Roveto, dove due bambini di circa sei anni, sono sfuggiti al controllo dei genitori per qualche minuto, sparendo nel nulla per quasi due ore. Fortunatamente i due bimbi sono stati ritrovati da un giovane volontario della Croce Verde. Ora stanno bene e sono tornati all’affetto dei loro genitori.

“Mentre passavo per caso in centro”, racconta Marco Bianchi, giovane volontario della Croce Verde, “ho visto delle persone molto preoccupate e mi sono avvicinato per capire cosa fosse successo. In paese ci conosciamo tutti e quindi da subito ci siamo attivati nelle ricerche”, continua, “non so perché ho avuto l’istinto di seguire l’intuito che mi ha detto subito di cercare verso San Giovanni, nella parte alta del paese”.

“Nel frattempo ho chiamato la centrale dei carabinieri che ci ha assicurato l’invio di diverse pattuglie” conclude Bianchi, “i bambini li ho trovati in località Tre Fonti, sopra a San Giovanni. Erano tranquilli. Per loro era solo un gioco. Hanno spiegato che si erano allontanati per andare a trovare un amichetto. I genitori erano molto preoccupati, anche perché li avevano persi di vista solo un paio di minuti. E’ stato un bene che si sia concluso tutto con il ritrovamento e che stanno bene”.

Sono state quasi due ore di paura ma fortunatamente la vicenda si è conclusa con un lieto fine.




Lascia un commento