fbpx
domenica, 28 , Febbraio

“L’Eccellenza deve ripartire”, il gruppo social fa rumore nelle stanze dei vertici calcistici

Rimbalzo di responsabilità tra gli alti vertici del calcio, che ancora, dopo 4 mesi, si interrogano sulla ripresa dell'Eccellenza, non arrivando mai ad una...

Prima pagina

Parzialmente ripristinato il segnale televisivo Rai nei comuni della Valle Roveto

Valle Roveto – Nell’ultimo mese nella Valle Roveto ci sono stati vari disagi per quanto riguarda la ricezione del segnale televisivo dei canali Rai. I cittadini di Canistro, ad esempio, non hanno visto i canali della TV di Stato per un mese. Ieri l’assessore Ugo Buffone ha scritto una lettera informativa alla società Rai Way, che possiede la rete di diffusione del segnale radiotelevisivo della Rai e ha il compito di gestire e mantenere gli impianti di diffusione, per avvisare che, nel caso in cui il servizio continuasse ad essere non accessibile a tutti, ci sarebbe stato uno sciopero sul canone Rai.

Pierluigi Oddi, vicesindaco di Civitella Roveto, ha poi condiviso via social la notizia, giunta dai vertici della Regione Abruzzo, su interessamento degli amministratori della Valle Roveto, che durante la mattinata di ieri RAI WAY aveva ripristinato il servizio in alcuni paesi (tra cui Canistro è Civitella), precisando che da remoto il servizio non risultava in allarme. Si invitano i cittadini ad effettuare una nuova sintonizzazione per verificare il corretto funzionamento del servizio e per capire se ci sono ancora problematiche da evidenziare.

Latest Posts

Ultim'ora