Partita Avezzano L’Aquila, scattano le misure di sicurezza. Stop alla sosta domenica vicino al “dei Marsi” e alla vendita di alcolici

Avezzano – Scattano le misure di sicurezza per la partita di calcio tra Avezzano e L’Aquila in agenda domenica: il sindaco, Gianni Di Pangrazio, ordina lo stop alla vendita di alcolici e limitazioni alla sosta e al transito degli automezzi  a partire dalle 11 in alcune strade vicino allo stadio.

Nelle ordinanze emanate dal Comune, in linea con le indicazioni del tavolo tecnico negli uffici del commissariato di Avezzano, sono fissate le limitazioni per lo svolgimento della partita di calcio, con in cima alla lista il divieto assoluto di porre in vendita alcolici e superalcolici all’interno dello stadio dei Marsi e in ogni esercizio commerciale e di somministrazione nel raggio di 500 metri.     

E’ consentita la vendita e somministrazione di bevande che non superino i 5 gradi alcolici esclusivamente in contenitori di plastica. L’ordinanza vieta anche di introdurre o consumare bevande in bottiglie o contenitori in vetro nell’area pubblica interessata allo svolgimento della manifestazione e comunque nelle sue immediate vicinanze.

Previsti inoltre limiti alla circolazione dalle 11 di domenica fino al termine della partita: divieto di sosta con rimozione su via Genova, ambo i lati, da piazza Castello fino all’intersezione con via Circe;
divieto di sosta ambo i lati e del divieto di transito per tutti i veicoli, su via Genova nel tratto ricompreso tra l’intersezione di via Circe (esclusa) fino all’intersezione con via Ferrara;
divieto sosta ambo i lati e di transito su via Ferrara dall’incrocio con via Genova fino all’incrocio con via Catanzaro;
divieto di sosta ambo i lati su via Ferrara dall’incrocio con via Napoli all’incrocio con via Genova;
divieto sosta ambo i lati su via Catanzaro dall’incrocio con via Cosenza fino all’incrocio con via Ferrara; divieto di sosta su piazza Beato Zeferino.