Panchine pericolanti rimosse a Civita d’Antino, al loro posto installate sei panchine nuove in ferro



Civita d’Antino – A Civita d’Antino sono state rimosse delle panchine pericolanti di legno che si trovavano sul limite dello strapiombo sul prato di Santa Maria. Tale rimozione ha rappresentato un’opera necessaria a ripristinare una situazione di sicurezza ma anche un’attività che ha migliorato il decoro urbano del paese.

Oltre alla rimozione delle panchine vecchie e pericolanti, gli operatori del Comune di Civita d’Antino hanno provveduto all’installazione di nuove panchine che, come si legge in una nota diffusa dagli amministratori, sono realizzate in ferro zincato con colorazione “ferro brunito”.




Leggi anche