Ortucchio conferisce la Cittadinanza Onoraria al “Milite Ignoto – Medaglia d’Oro al Valor Militare”

Ortucchio – Il Comune di Ortucchio ha stabilito con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 8/2021 di conferire la cittadinanza onoraria al Milite Ignoto. Come sappiamo, sull’Altare della Patria, a Roma, dal 1921 è sepolta la salma di un soldato ignoto caduto in guerra, a sublimazione del sacrificio e del valore dei Combattenti e
degli oltre 650.000 Caduti nel corso della Prima Guerra Mondiale.

Poco tempo più tardi al Milite Ignoto è stata conferita la Medaglia d’Oro al Valor Militare. Il prossimo 4 novembre 2021 sarà celebrato il Centenario della traslazione e della solenne tumulazione del Milite Ignoto nel sacello dell’Altare della Patria ed è auspicabile che a quel valoroso Soldato, inizialmente voluto come “di nessuno” e poi subito percepito come “di tutti”, possa oggi essere orgogliosamente attribuita la “filiale” appartenenza ad ogni Comune d’Italia.

Alla luce di queste circostanze e considerando la possibilità di conferire al Milite Ignoto la cittadinanza onoraria da parte di ogni Comune italiano che intedesse farlo, l’amministrazione comunale di Ortucchio, guidata dal Sindaco Raffaele Favoriti, ha ritenuto di assegnare la cittadinanza onoraria di Ortucchio al Milite Ignoto e chissà che altri Comuni marsicani vogliano seguire lo stesso esempio.