Ortona e Pescina, due furti in poche ore



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Pescina. Prima il colpo a Ortona, subito dopo a Pescina. Ad agire, probabilmente, è la stessa banda di maliventi.

I carabinieri della compagnia di Avezzano sono sulle tracce di una banda di ladri che ieri, nel giro di poche ore ha messo a segno due furti. Il primo a Rivoli, frazione di Ortona, il secondo a Pescina.

Nel primo caso è ancora in corso la “stima del bottino”. I malviventi hanno agito mentre in casa non c’era nessuno.

Nel secondo episodio i ladri hanno sfondato la finestra della casa di una donna di origine polacca e le hanno portato via diversi oggetti di bigiotteria e una catenina d’oro. Il tutto è accaduto in via Della Stazione, intorno alle 17.30. Alcuni residenti hanno raccontato che è stata vista un’auto nel quartiere con a bordo cinque uomini sospetti. Un’abitante della zona ha detto che uno di loro sarebbe quello che entra in azione, mentre gli altri quattro farebbero da palo.

Su entrambi i casi sono a lavoro i militari delle stazioni compenti per territorio.




Lascia un commento