Cucciolo di orso bruno marsicano “a spasso” in galleria, salvato dalla Polizia (VIDEO)

Nella serata di ieri, personale della Polizia Stradale – Distaccamento di Sulmona, nel corso del pattugliamento stradale nel territorio del Comune di Castel di Sangro,  si è imbattuto in un plantigrado di giovane età che percorreva, pericolosamente, la galleria “Fiore” della superstrada SS17.

Gli agenti, dopo aver segnalato il pericolo agli automezzi in transito azionando i dispositivi di emergenza luminosi, ha scortato il cucciolo  per tutta la lunghezza della galleria, circa 1 Km, che giunto all’aperto  si dileguava addentrandosi in un’area boschiva. 

Si ritiene che il piccolo plantigrado sia il figlio dell’orsa travolta mortalmente, da un’autovettura a poche centinaia di metri di distanza dall’ingresso della medesima galleria “Fiore”, la sera della vigilia dello scorso Natale. 

In quella circostanza il cucciolo riuscì a scampare all’impatto. E’ infatti ricorrente che il cucciolo di orso ritorni sui luoghi in cui abbia perso la madre, con la quale solitamente si accompagna in giovanissima età.