WhatsApp Image 2024-02-24 at 18.58
Congratulazioni alla neo dottoressa Rossana Di Gianfrancesco: Laurea Magistrale in Scienze della Formazione Primaria e tanti sogni nel cassetto
ComuneDiGioiaDM
La maggioranza di Gioia replica ai Consiglieri di opposizione Emiliana Longo e Antonio De Ioris
festacarnevale
Una filastrocca della scrittrice dei Marsi Maria Assunta Oddi dedicata al carnevale
Prende il fucile e inizia a sparare dal terrazzo
Prende il fucile e inizia a sparare dal terrazzo, denunciato 61enne abruzzese. In casa aveva anche altre armi
FB_IMG_1708788908148
Finisce con il furgone contro un'auto parcheggiata e fugge, appello per trovare il responsabile
Cerca
Close this search box.

Operazione “salvezza Santa Croce”. Il sindaco Di Paolo: “Faremo un nuovo stabilimento”

Affollata riunione ieri a Canistro. Il vice presidente Lolli ha dichiarato che sta per essere pubblicato un nuovo bando per la concessione delle acque
Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Gaetano Tarola
Gaetano Tarola
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Domenico Mascitelli
Domenico Mascitelli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Annamaria Aratari
Annamaria Aratari
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Narcisio Palozzi
Narcisio Palozzi
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Giuseppe Pacillo
Giuseppe Pacillo
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Letizia Ciccarelli
Letizia Ciccarelli
Vedi necrologio
Immagine del blitz di agosto

Canistro. E’ durato quasi tre ore l’incontro pubblico che si è tenuto ieri sera al Comune di Canistro, per discutere delle problematiche relative alla Santa Croce, lo stabilimento dell’acqua minerale, dell’imprenditore Camillo Colella.

Una settantina di persone ha affollato la sala consiliare del Comune, dove il sindaco Angelo Di Paolo ha accolto il vice presidente della Regione Abruzzo Giovanni Lolli.

Presente anche l’intera amministrazione comunale di Canistro e i rappresentanti dei sindacati. Insieme ai lavoratori dello stabilimento c’erano le famiglie. Tutte persone della Valle Roveto che rischiano ora di rimanere senza un lavoro. Lolli ha tranquillizzato la sala dicendo che la Regione ha già preparato un nuovo bando per affidare la concessione delle acque, che a quanto pare dovrebbe essere pubblicato a breve.

All’interno del bando sarà contenuta una disposizione per cui  i circa 80 lavoratori dello stabilimento dovranno essere assorbiti da chiunque entri in possesso della Santa Croce.

Qualora Colella si rifiuti di vendere lo stabilimento a un’eventuale nuova società che potrebbe acquistare si apre la possibilità della costruzione di un nuovo stabilimento.

Il sindaco Di Paolo, che ha aperto a questa possibilità, ha dichiarato che ha già individuato alcune aree del paese dove potrebbe sorgere il nuovo stabilimento della Santa Croce.

Intanto sulla vicenda della Santa Croce continuano a indagare i carabinieri. Dopo il sopralluogo coordinato dalla prefettura dell’Aquila, dei militari del Noe e del Nas, i militari della compagnia di Tagliacozzo hanno acquisito dei documenti alla Regione Abruzzo e hanno ascoltato la dirigente Iris Flacco. C’è da accertare se Colella ha o meno continuato a captare e imbottigliare acqua, nonostante la scadenza della concessione.

PROMO BOX

WhatsApp Image 2024-02-24 at 18.58
ComuneDiGioiaDM
festacarnevale
Prende il fucile e inizia a sparare dal terrazzo
FB_IMG_1708788908148
FB_IMG_1708785537464
IMG-20240224-WA0017
post_concorsi_oss-02-1024x576
intyervista
Il Bus dei Parchi farà sosta anche a Gioia dei Marsi, Sindaco Alfonsi: "Una bella opportunità per la nostra comunità che punta sul turismo"
ROTATORIE AVEZZANO (8)
robot chirurgico
sergio mattarella
IMG-20240224-WA0009
ezio
IMG-20240224-WA0014
sant
Open Space Pronto Soccorso dell'Ospedale di Avezzano, un paziente: "Ho trovato umanità e accoglienza, dovrebbe essere ampliato e potenziato"
Mario Quaglieri
Ospedale di Tagliacozzo, Comitato Civico: "Gli amministratori comunali non possono sostenere chi non ha mantenuto le promesse"
Natalia D'Angelo con i maestri Ennio e Calvino Cotturone
Storie di buona sanità dall'Ospedale di Avezzano: "Ringrazio i cardiologi e i medici del PS che hanno salvato la vita di mio marito"
Affido familiare, una scelta di cuore: domenica 25 Febbraio gazebo in 11 piazze d'Abruzzo
La Coppa Davis arriva a L'Aquila con il capitano della nazionale italiana di tennis: ingresso libero il 29 Febbraio e il 1° Marzo

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Gaetano Tarola
Gaetano Tarola
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Domenico Mascitelli
Domenico Mascitelli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Annamaria Aratari
Annamaria Aratari
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Narcisio Palozzi
Narcisio Palozzi
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Giuseppe Pacillo
Giuseppe Pacillo
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Letizia Ciccarelli
Letizia Ciccarelli
Vedi necrologio

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina