Oggi il Sindaco di Civitella Roveto riapre la strada Meta – Rifugio Cerasoli – Femmina Morta



Civitella Roveto – Con l’ordinanza sindacale odierna, il Sindaco di Civitella Roveto, Sandro De Filippis, ha stabilito la riapertura al traffico veicolare della strada Meta – Rifugio Cerasoli – Femmina Morta dal giorno 12 giugno e fino al prossimo 15 ottobre.

Secondo quanto viene illustrato nel corpus dell’ordinanza, questo tratto viario, che ricade nel territorio comunale di Civitella Roveto, era stato chiuso nel 2020 a seguito della caduta di massi sulla carreggiata. Nel corso del tempo, sono stati eseguiti dei lavori di bonifica e di messa in sicurezza.

Adesso, grazie alla relazione di un tecnico, è stato possibile prendere atto del fatto che il pericolo di crolli di massi è stato eliminato per cui è stato possibile procedere alla riapertura della strada anche se rimane attivo il monitoraggio della stessa, soprattutto a seguito di eventi meteorologici particolarmente intensi.

LEGGI ANCHE

A causa di una frana è stata chiusa la strada tra Meta, Rifugio Cerasoli e zona “Femmina Morta”