Nuovo successo per il liceo “Vitruvio di Avezzano”: la classe VF si aggiudica il primo premio al concorso dell’Univaq “a lezione di…”

Avezzano – Inizia alla grande l’anno scolastico al Liceo Scientifico “M. Vitruvio P.” di Avezzano. 
Gli alunni della classe V F, con il lavoro “Oltre la frontiera del gas”, si sono, infatti, classificati primi al  concorso, indetto dalla UNIVAQ, “A lezione di…”. 

L’evento si è svolto a L’Aquila venerdì 30 settembre, giorno europeo della ricerca, in occasione di “Street  Science”. Gli allievi, guidati dalle docenti Elvira Graziano ed Eliana Nanni, hanno presentato una lezione  sull’argomento della sostenibilità ambientale, uno degli obiettivi fondamentali della Agenda 2030.  

La commissione, composta da quattro docenti della Università de L’Aquila, ha espresso un vivo  apprezzamento per la capacità di veicolare contenuti in modo semplice, ma efficace, l’originalità degli  esperimenti, la fluidità nell’esposizione, la contestualizzazione del progetto, la armonizzazione tra le diverse aree tematiche proposte. Un particolare plauso è stato rivolto al lavoro di squadra attraverso il quale i  ragazzi hanno saputo organizzare in armonia e sinergia la loro presentazione. 

Importante è sottolineare la collaborazione di tutto il consiglio di classe che ha supportato l’esperienza e la  disponibilità della Dirigente Scolastica, prof.ssa Nicolina Tania Ulisse, che ha creduto fortemente nel  progetto e che, del lavoro di squadra, che cementa il senso di appartenenza alla comunità scolastica, ha  fatto la sua mission prioritaria. 
Se, come dice il proverbio, il buongiorno si vede dal mattino, l’anno scolastico 2022/2023, per gli alunni del  Liceo “Vitruvio”, si è aperto sotto i migliori auspici e all’insegna di nuovi successi e di sempre nuovi  traguardi. Ad maiora semper, Vitruviani!

Leggi anche