Nonna Carmela di Tagliacozzo compie 100 anni



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Tagliacozzo – Carmela De Luca è nata a Tagliacozzo il 5 dicembre 1919, lo stesso anno in cui Gabriele D’Annunzio compiva l’Impresa di Fiume, la Prima Guerra mondiale era terminata da appena un anno e ne erano trascorsi solo quattro dal terribile terremoto che distrusse la Marsica.

È stata festeggiata da parenti ed amici che le si sono stretti accanto con affetto e delicatezza in un’atmosfera di allegria e di ricordi. Sposata con Amore Salustri e rimasta vedova a 57 anni, dopo la morte del marito, si è dedicata esclusivamente alla famiglia. Ha lavorato in campagna ed è riuscita ad assicurare il sostentamento dei tre figli: Ezio, Maria Antonietta e Rossana che purtroppo è morta qualche anno fa. Ora è attorniata anche dall’affetto delle nipoti Piera, Annalina e Federica e dei pronipoti Giulio ed Elena.

Una donna forte e saggia, Carmela, di quelle che, pur tra mille avversità, si rimboccano le maniche e affrontano con coraggio e volontà i periodi difficili. La straordinarietà di una vita così lunga è sicuramente in questa eroica normalità: di condurre la propria esistenza a servizio della Famiglia e del prossimo.

Il Sindaco Vincenzo Giovagnorio e la Presidente del Consiglio Anna Mastroddi hanno fatto visita alla Signora Carmela recandole in dono una bella immagine della Madonna dell’Oriente che ha subito baciato devotamente e stretto tra le mani. Auguri di ogni bene ancora per tanti anni!

Nonna Carmela di Tagliacozzo compie 100 anni