Bambina di un anno salvata in extremis dal Pronto Soccorso di Pescina

Pescina – Una bambina di un anno priva di conoscenza è stata trasportata dai propri genitori al punto di primo intervento dell‘Ospedale di Pescina. Scattato immediatamente il protocollo di questi casi, e dopo i primi interminabili minuti,  la piccola ha risposto bene ai primi interventi specifici che i medici e gli operatori sanitari hanno messo in atto. nell’immediato si è quindi riusciti a stabilizzare la piccola salvandogli la vita. La bambina è poi stata trasportata d’urgenza all’Ospedale di Avezzano dove è attualmente ricoverata.