Nazione Futura chiede la concessione gratuita di suolo pubblico agli esercenti, Simonelli “Riteniamo gioverebbe ai piccoli imprenditori”

Avezzano“In seguito all’intenzione dimostrata dal governo di procedere al riavvio di determinate attività economiche nell’avvio della fase 2, considerando anche la possibile recrudescenza del virus e la fondamentale esigenza di garantire la sicurezza degli esercenti” – afferma Nello Simonelli, responsabile cittadino di Nazione Futura Avezzano – ma soprattutto degli utenti che, dopo molte settimane, torneranno a fruire dei servizi, come Nazione Futura Avezzano abbiamo provveduto a riportare agli organi dell’amministrazione la seguente proposta elaborata dal nostro associato Gregorio Di Salvatore.

“Avviandoci verso la stagione estiva e prevedendo un notevole afflusso di cittadini che torneranno a popolare strade e locali, stante anche la volontà di tornare ad una parvenza di normalità, abbiamo depositato una richiesta atta alla concessione ai pubblici esercizi di suolo pubblico, a titolo gratuito, per chi ne farà richiesta ed ove ciò sia tecnicamente possibile, fino alla data del 31.12.2020.”

“Attuare questa misura
– conclude Simonelli – nel rispetto del distanziamento sociale, senza recare nocumento al transito di passanti e mezzi di soccorso, riteniamo gioverebbe ai piccoli imprenditori, che hanno visto il loro profitto durante i mesi trascorsi, e alla stessa clientela, che non creando assembramenti all’interno dei locali stessi vedrebbe tutelato il fondamentale diritto alla salute
Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0.00
Send this to a friend