NAZIONALE A FEMMINILE: Castel di Sangro si tinge d’azzurro



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Si giocherà martedì 24 Ottobre allo Stadio “Teofilo Patini” di Castel di Sangro (calcio d’inizio h. 15:00, diretta Raisport+HD) Italia – Romania, gara valida per le qualificazioni al prossimo Campionato del Mondo che si svolgerà in Francia nel 2019.

L’incontro sarà presentato lunedì 23 Ottobre alle h.11:00 a Castel di Sangro presso la Sala Consiliare del Comune, via Sangro – Edificio Comunità Montana –  nel corso di una conferenza stampa alla presenza del Sindaco Angelo Caruso, del Commissario Tecnico Milena Bertolini, del Responsabile organizzativo delle Nazionali della FIGC Giorgio Bottaro e del capitano azzurro Sara Gama.

Domenica 22 Ottobre, invece le giocatrici saranno coinvolte in una giornata speciale “Azzurre per un giorno” che vedrà la partecipazione di tutte le ragazze Under 15, tesserate nelle varie società abruzzesi di calcio. Le circa 60 ragazze, arriveranno in pullman, messo a disposizione dal comitato regionale Figc – Sgs  Abruzzo, per seguire gli allenamenti sul campo delle azzurre. Dopo il pranzo in albergo, le ragazze avranno la possibilità di scambiare opinioni e aneddoti con le giocatrici della nazionale e passare con loro l’intera giornata. “L’evento “Azzurre per un giorno” – dichiara il coordinatore regionale Figc – Sgs Abruzzo, Emidio Sabatini – ha come obiettivi di incentivare e promuovere l’attività di Calcio Femminile presso le società ed il territorio e per dare l’opportunità alle bambine e ai loro tecnici e/o dirigenti di vivere l’esperienza di un raduno della Nazionale Femminile. Ospitare le nazionali è per noi motivo di orgoglio e con questi eventi cerchiamo di avvicinare sempre più bambine e ragazze al mondo del calcio.”




Lascia un commento