Con “Libriamo”, Natale in chiave letteraria per la Pro Loco di Avezzano



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Sabato 21 e domenica 22 dicembre, dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 16,00 alle 19,00, avrà luogo: “Libriamo”, una due giorni che nasce per evidenziare l’essenza di tre volumi: “Della vita un sogno”, di Roberta Bramante, “Storie napoletane …e d’Abruzzo”, di Aurelio Bramante e “Il nostro debole apparire”, di Giorgio Rafaelli.

Dalle 17,00 alle 18,30, breve incontro con gli autori, che parleranno con il pubblico del contenuto e del perché dei loro testi. La breve kermesse “libraria”, che fa parte degli “Eventi di Natale” a cura della Pro Loco di Avezzano, si tiene nella sede della stessa Pro Loco, in via Corradini, 75. Domenica 22 dicembre, dalle 17,00, a coordinare il dialogo con i presenti, la speaker e giornalista, dr.ssa Orietta Spera.