Musica e sorrisi al reparto di pediatria dell’ospedale di Avezzano con la fondazione Giano, vertici ASL e rappresentanti della regione



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

AvezzanoPresenti, tra gli altri, l’assessore regionale alla sanità Nicoletta  Verì e il direttore generale della Asl, Roberto Testa.

Fiabe, clown, musica e sorrisi oggi pomeriggio al reparto di pediatria dell’ospedale di Avezzano per iniziativa della Fondazione Giano, presieduta da Monia Gentile e della scuola in ospedale ‘Arcobaleno’ che hanno portato un clima di allegria tra i piccoli ricoverati. Al gioioso incontro in pediatria, sotto lo slogan ‘In…canto di Natale’, hanno partecipato, tra gli altri, l’assessore regionale alla sanità Nicoletta Verì, il direttore generale della Asl, Roberto Testa, il commissario prefettizio del comune di Avezzano, Mauro Passerotti, il direttore di pediatria, Maurizio Mantovanelli, e il consigliere regionale Simone Angelosante oltre alle stessa Gentile, organizzatrice della festa con i piccoli.

Musica e sorrisi al reparto di pediatria dell’ospedale di Avezzano con la fondazione Giano, vertici ASL e rappresentanti della regione

Per l’occasione gli studenti della scuola media ‘Vivenza’ di Avezzano, diretti dalla prof.ssa Beatrice Ciofani, hanno tenuto un concerto molto apprezzato da tutti i presenti. Durante il pomeriggio di allegria sono stati recitati brani di lettura creativa da parte di operatori dell’agenzia per lo sviluppo culturale di Avezzano e i clown della Croce verde di Civitella Roveto hanno strappato sorrisi ai piccoli con scherzi e lazzi.

Musica e sorrisi al reparto di pediatria dell’ospedale di Avezzano con la fondazione Giano, vertici ASL e rappresentanti della regione