Morino, una tavola rotonda ai piedi della cascata per ribadire l’importanza delle risorse idriche e ambientali



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Morino – Tra i sentieri della Riserva Naturale Zompo lo Schioppo, a pochi passi da una delle cascate d’acqua più grandi e affascinanti del versante appenninico, venerdì 12 agosto, dalle 16.00, si parlerà del futuro delle aree verdi in un’era dove il cambiamento climatico condiziona la conservazione dell’ambiente e minaccia cambiamenti drastici nell’ecosistema.

Interverranno: Roberto D’Amico, sindaco di Morino, Corrado Coletta, Responsabile di Enel Green Power per Abruzzo Lazio e Lombardia, Giuseppe Venturini, Amministratore Delegato di CAM SpA, la geologa Tiziana Rufo e il biologo Amilcare D’Orsi. Modererà il dibattito Gioia Chiostri, chiuderà i lavori lo staff organizzativo dell’Ass. Futuro.

Il convegno sarà l’evento di apertura del Corto Festival Zompo Lo Schioppo, la rassegna cinematografica dedicata ai cortometraggi, che chiuderà la settimana culturale di Ambient’arti.




Lascia un commento