t1

t2

Tratto dal libro “A piedi in Abruzzo”
( Testi a cura del Prof. Stefano Ardito )

Come arrivare
Dalla piazza di Ovindoli si segue la strada che tocca il maneggio e raggiunge l’imbocco della Val d’Arno, che si segue per un tratto. Alla fine dell’asfalto nei pressi di un ponte inizia un’evidentissima strada a mezza costa.
Dislivello.
Tempo di salita.
Tempo di discesa.
Itinerario non segnato.
Cartografia. 5OO m
2 ore
1.50 ore

carta IGM 146 III NE
( M. Sirente )
carta IGM 146 III NO
(Celano)

da Ovindoli per la Bocchetta Prato dei Popoli e il versante Sud

E’ l’itinerario più breve per salire al Sirente: monotono nella parte centrale della salita (il panorama dalla Bocchetta è pero molto bello), addirittura lunare tra le erosioni che precedono la cresta, si apre all’improvviso sullo spettacolare versante Nord, di fronte al Gran Sasso. A causa dell’esposizione in pieno sud, la neve si scioglie rapidamente.

avezzano t2

t4

Monte Sirente (2548 m)

t3