Avezzano, Mobilità Sostenibile Marsicana “Ricollocare lo sbarramento di via Trieste”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano“Domenica mattina qualche ignoto ha rimosso – in maniera educata – lo sbarramento che impedisce il transito dei mezzi motorizzati all’inizio di via Trieste” cosi in una nota stampa il presidente pro tempore del Comitato Mobilità Sostenibile Marsicana Giuseppe Pantaleo .

“Qualcuno ha deciso di risolvere privatamente la questione di un passaggio come se si trattasse del proprio cortile, continua, anziché di un luogo riguardare l’intera cittadinanza: l’apertura di un incrocio interessato dal restyling di piazza del Risorgimento (via Trieste-via Corradini).
Tale situazione si è protratta per tutta la mattinata, con alcune automobili che transitavano sulla «chimera».
Si è trattato di un gesto vile oltre che da irresponsabili, calcolando che di domenica quel tratto è frequentato da
persone di ogni età, ormai da diverse settimane. Chiediamo che sia ricollocato lo sbarramento com’esso è stato
sistemato fino sabato 31 agosto”.