Migliorano le condizioni del giovane colpito da un infarto mentre era a lavoro, “un vero miracolo”

San Benedetto dei Marsi – Ha ripreso conoscenza  il giovane che lo scorso 26 maggio, mentre lavorava, era stato colpito da un infarto e immediatamente soccorso da due operatrici sanitarie che si trovavano sul posto per poi “cedere il posto” agli operatori del 118.

Più di un’ora di massaggio cardiaco e ventilazione polmonare e dopo più di 3 scariche di defibrillatore gli hanno salvato la vita. Presto verrà trasferito dalla rianimazione in un reparto di degenza, un vero miracolo.

[jnews_block_12 include_post=”405417″]