Maurizio Pendenza sul post di De Cesare, “È assolutamente impensabile che un rappresentante delle istituzioni possa scrivere un post così pesante nei confronti del Papa.”

AvezzanoItalia Viva Avezzano tramite il suo coordinatore cittadino Maurizio Pendenza condanna duramente l’incredibile post scritto dal neo Assessore del Comune di Avezzano Lorenzo De Cesare dove attacca con parole assurde il Santo Padre addirittura proprio nel giorno di Natale.

“È assolutamente impensabile che un rappresentante delle istituzioni possa scrivere un post così pesante nei confronti del Papa.
Italia Viva chiede le immediate dimissioni di De Cesare da Assessore o che il Sindaco Di Pangrazio revochi immediatamente le deleghe in quanto un componente della Giunta che scrive parole così vergognose nei confronti del Papa non può e non deve rappresentare la comunità di Avezzano all’interno dell’amministrazione comunale.
È assolutamente condannabile anche chi facendo parte dello staff o dell’entourage del Sindaco condivida le parole di De Cesare.
Auspichiamo conclude Pendenza che in futuro il Sindaco Di Pangrazio scelga in maniera più oculata le persone che andranno a ricoprire incarichi così delicati come componenti della Giunta Comunale”.