Mattia Gallese, giovane avezzanese neo dottore in ingegneria vince l’unica borsa di studio per l’École polytechnique fédérale di Losanna.

Avezzano – Laureato con il massimo dei voti al Politecnico di Torino, nel corso in lingua inglese “Automotive Engineering” con la tesi dal titolo “Trunk Support Exoskeletons: State Of The Art”, Mattia Gallese, dottore in ingegneria avezzanese diplomato nel 2016 presso il Liceo Scientifico M. Vitruvio Pollione, proseguirà i suoi studi in Svizzera, a Losanna, nella prestigiosa EPFL (École polytechnique fédérale de Lausanne).
Mattia ha infatti vinto il bando per l’assegnazione della borsa di studio “Excellence Fellowship”, l’unica messa a disposizione per la sua facoltà, che gli permetterà di seguire il master in Management Technology and Entrepreneurship con corsi avanzati di ingegneria, economia e, in base alla specializzazione, Business Analytics, Operations Management o Entrepreneurship.

<<Sono stati tre anni duri e fortunatamente ora posso godermi un po’ di tempo libero (ride n.d.r.). Il primo semestre di quest’anno accademico l’ho passato negli U.S.A. alla Mississipi State University ed è lì che ho capito di non voler continuare i miei studi in Italia. Negli ultimi mesi, inoltre, ho collaborato con la Fondazione Agnelli con cui ho seguito dei corsi di soft skills, business planning e cutting-edge technologies, lavorando anche in una startup come business planner. Alla notizia dell’approvazione della borsa di studio mi sono sentito subito felicissimo ed orgoglioso, emozioni che si sono mischiate ad una leggera confusione, visto che mi era stata riconosciuta una borsa di studio dello stesso calibro anche dall’Università di Delft in Olanda. Nonostante l’indecisione iniziale, adesso sono molto motivato e non vedo l’ora di cominciare il mio percorso in Svizzera, in un ateneo con più di 9000 studenti da circa 107 paesi diversi. Sarà un’opportunità di crescita formativa, professionale, ma anche personale, in un ambiente interdisciplinare e multiculturale.>>

Inoltre, contemporaneamente alla coronazione dei tre anni di studio al Politecnico, Gallese si è anche diplomato al Collegio Carlo Alberto in Economia con una tesi sui mercati finanziari ed effetti della regolamentazione su di essi.
Mattia Gallese rappresenta un’altra eccellenza che verrà valorizzata all’estero: <<Fuori dall’Italia, purtroppo, sono più bravi a dare la giusta ricompensa per gli sforzi degli studenti più meritevoli.>>
Una frase emblematica che, forse, dovrebbe far riflettere.

Mattia Gallese, giovane avezzanese neo dottore in ingegneria vince l'unica borsa di studio per l'École polytechnique fédérale di Losanna.