Marciapiede dissestato: l’appello del panificio Bianchi



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa
Avezzano – Non solo le strade spesso presentano buche, ma anche i marciapiedi molte volte sono dissestati a tal punto da essere davvero poco praticabili. Se poi queste buche si trovano nei pressi di un’attività commerciale, sicuramente hanno su di essa un impatto economico.
Ciò è quello che Massimo Bianchi, proprietario del panificio sito in via M. A. Colonna, nel quartiere Cupello, ha segnalato al sindaco Gabriele De Angelis tramite una lettera.
Le persone anziane o disabili hanno infatti non pochi disagi ad andare da Massimo a comprare il pane, a causa delle enormi buche sul marciapiede dinanzi l’entrata del panificio.
Tra l’altro queste buche minano alla sicurezza di qualunque passante che, cadendo a causa di esse, avrebbe  diritto al risarcimento del danno da parte della pubblica amministrazione.
Proprio per questi motivi, Massimo spera che vengano ripristinate le condizioni di percorribilità del marciapiede dinanzi al panificio.



Lascia un commento