Malviventi in trasferta, attenzione alta a nei paesi della Marsica orientale



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Pescina – Tornano all’attacco a Pescina le due donne a bordo di una 500 L marrone scuro che, già nelle scorse settimane, avevano terrorizzato i residenti mettendo a segno diversi furti.
A lanciare l’allarme è il primo cittadino, Stefano Iulianella.

Come già avvenuto in precedenza, le due donne si aggirano in paese per poi tentare di introdursi nelle abitazioni da dove portano via contanti e preziosi.
I carabinieri sono in strada e stanno monitorando la situazione.
Il sindaco raccomanda la massima prudenza.