domenica, 7 , Marzo

Assistenza per pazienti negativizzati al Covid, predisposto percorso clinico di presa in carico

Abruzzo - Un percorso clinico definito in tutti i passaggi, che garantisce la presa in carico dei pazienti colpiti da Sindrome Long Covid 19, vale...

Prima pagina

Magliano De’ Marsi, il Sindaco Amiconi ascoltata in commissione Territorio e Ambiente ribadisce il suo NO all’utilizzo di cave per lo smaltimento dei rifiuti

Magliano De’ Marsi – Nella giornata di ieri, al Palazzo dell’Emiciclo a L’Aquila è stato trattato come punto all’Ordine del Giorno della II Commissione consiliare, Territorio e Ambiente, il progetto di legge n.120 sull’economia circolare e gestione dei rifiuti che potrebbe trasformare le cave in disuso per lo smaltimento dei rifiuti.

Il sindaco di Magliano De’ Marsi,  Avv. Mariangela Amiconi ascoltata in audizione ha riportato sulla proprie pagine social ciò che ha riferito al Palazzo dell’Emiciclo:

“Ho ribadito il fermo NO del Comune di Magliano de’ Marsi alla possibilità di utilizzare i siti di cave dismesse per lo smaltimento dei rifiuti, prevista all’interno del disegno di legge approvato dalla Giunta regionale.”

“Il nostro territorio deve essere salvaguardato, difesotutelato integralmente, in tutte le sue componenti, con particolare riferimento alle nuove localizzazioni di impianti di trattamento e smaltimento rifiuti.”

“Ho chiesto la modifica del disegno di legge sul punto, sostenendo la necessità di una norma che imponga il divieto di realizzare nuove discariche e altre tipologie di impianti di rifiuti nei siti di cave dismesse.”

-Conclude- “Abbiamo già dato!”

Ultim'ora