fbpx

Luco dei Marsi, tre nuovi casi di contagio al Covid-19. Chiusi i parchi gioco di piazza Gramsci e piazza Michetti

Luco dei Marsi – “Poco fa mi è stata comunicata la presenza di tre nuovi casi di contagio accertato nel nostro paese. Le tre persone contagiate, appartenenti a tre diversi nuclei familiari, sono lievemente sintomatiche, ma la loro situazione è al momento sotto controllo. A loro, e alle persone ancora alle prese con la malattia, faccio i migliori auguri di pronta guarigione” lo ha comunicato pochi minuti fa il Sindaco di Luco dei Marsi Marivera De Rosa.

La fase che stiamo attraversando, come ormai evidente, è estremamente delicata, assistiamo a un propagarsi crescente del virus che, da noi come ovunque, e credo questo sia un dato ormai chiaro a tutti, colpisce indistintamente giovani e meno giovani. Non occorrono allarmismi né, di contro, superficialità, atteggiamenti che possono risultare parimenti dannosi. Le nuove restrizioni, che tanto malumore generano in qualcuno, sono l’ultimo baluardo per evitarne di peggiori, ma soprattutto per cercare di arginare la nuova onda alta dei contagi. É fondamentale che ci atteniamo alle regole basilari di prevenzione e limitiamo spostamenti e contatti. Noi siamo presenti e vigili, in costante contatto con i referenti scolastici e istituzionali altri. Proprio riguardo alla scuola, il Dirigente ha provveduto a informarci sulla situazione corrente, che risulta attualmente sotto controllo, e sempre attentamente monitorata. É un quadro in continua evoluzione ma è evidente che, qualora la tutela della salute dei nostri alunni richiedesse misure diverse, anche drastiche, non esiteremmo a sollecitarle. Proprio per il principio di maggiore cautela, oggi abbiamo provveduto a chiudere i parchi gioco di piazza Gramsci e piazza Michetti. Invito ancora una volta tutti alla massima prudenza” conclude il Sindaco.

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0.00
Send this to a friend