Luco dei Marsi, prosegue il programma dei lavori pubblici

Luco dei Marsi– Il comune di Luco dei Marsi, da ormai qualche settimana, ha dato il via ad un importante piano di lavori pubblici, che si protrarrà per i prossimi mesi, al fine di migliorare la sicurezza delle intere infrastrutture del paese. Nella giornata di ieri, infatti, sono stati avviate le attività per il rifacimento di via Conte Berardo e, nei prossimi giorni, saranno coinvolte anche la piazza delle Campane e un tratto di via Roma.

Il sindaco Marivera De Rosa, attraverso un post pubblicato sul suo profilo Facebook, ha spiegato i futuri progetti che interesseranno il suo territorio, ringraziando anche tutti coloro che mettono il proprio impegno nella realizzazione di tali opere: “Carissimi, sono iniziati nella giornata di ieri i lavori di rifacimento di via Conte Berardo, in una delle zone storiche più belle e suggestive del paese. Le attività interesseranno l’area da piazza delle Campane fino all’incrocio con via Santa Maria e un tratto di via Roma, e sono parte di un più ampio programma dedicato ai lavori pubblici, già avviato con la realizzazione di diverse opere, che prevede ulteriori step già nelle prossime settimane e nei prossimi mesi. É una grande soddisfazione per noi aver potuto dare corso a questi lavori, non solo perché onoriamo l’impegno assunto con i cittadini che ci hanno dato fiducia, ma anche perché è un vero piacere vedere via via tornare a nuova luce delle zone che sono dei gioielli del nostro territorio. Questa area storica in particolare, con la sua architettura caratteristica, e i tanti angoli incantevoli e sorprendenti, è davvero suggestiva.

Ripristinare la sicurezza e l’integrità delle infrastrutture aggiunge un tassello importante al disegno di valorizzazione che portiamo avanti, in tempi normali, anche attraverso le tante iniziative culturali, un progetto che deve obbligatoriamente passare attraverso una opera preliminare di risanamento di un tessuto lasciato per anni e anni nell’incuria. Fortunatamente, malgrado la pandemia, il lavoro procede e speriamo di poter riprendere presto anche le attività di promozione del territorio, in particolare con lo sviluppo dei progetti messi in cantiere e avviati in questi due anni. Ringraziamo l’Ufficio tecnico comunale che sta lavorando senza sosta e con grande professionalità e i tanti cittadini per il supporto e i contributi in suggerimenti e indicazioni, sempre preziosi”, ha concluso il primo cittadino.