Luci basse in via Cairoli, resta inascoltato l’appello dei residenti



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano. E’ rimasto inascoltato l’appello dei residenti di una parte di via Cairoli, dove l’illuminazione pubblica ha una luce molto fioca. “Siamo stati al buio per qualche settimana”, dice una signora del posto, “poi le lampadine sono state cambiate ma è come se fossimo al buio”.

Tramite Terremarsicane i residenti avevano lanciato un appello all’amministrazione comunale affinché qualcuno intervenisse ma l’appello è rimasto inascoltato.

“Abbiamo contattato il Comune tante volte”, va avanti la residente, “ma non si vede mai nessuno. La notte è buio, abbiamo paura di uscire e qui ci abitano anche degli anziani, non è giusto”.

LEGGI ANCHE: Una parte di Borgo Angizia al buio. L’appello al Comune dei residenti




Lascia un commento